U

Un servizio fidanzati a Parigi… chi l’avrebbe mai detto? Luca e Greta ci hanno fatto conoscere nuovi angoli di una città meravigliosa, ma girarla insieme a chi vive lì da molto tempo non ha prezzo.

E’ stato difficile trovarsi in una città completamente diversa dalla nostra “piccola Verona”, ma è stata un’esperienza unica!

Siamo andati fino a Parigi perché il loro cucciolo peloso di nome Kyio non sarebbe venuto in Italia per il matrimonio e loro volevano qualche foto anche insieme a lui.

Prima ci siamo diretti al museo d’arte contemporanea Fondation Louis Vuitton, una struttura unica che crea giochi di luci ed ombre davvero singolari.

Durante questo servizio fidanzati ci siamo poi spostati verso il Pont de Bir-Hakeim, davvero bellissimo e dallo stile particolare, da dove è possibile vedere chiaramente la Tour Eiffel in tutta la sua bellezza.

Infine siamo andati in una piazza particolarmente cara a Luca, Place Dauphine, e li… ci siamo trovati nel posto giusto al momento giusto. La luce del sole era arancione e filtrava “dall’ingresso” della piazza creando un’atmosfera pazzesca.

La nostra luce preferita, il momento del tramonto… un servizio fidanzati a Parigi… un sogno che si avverava.

Non potremmo mai ringraziare abbastanza Elisabetta ( Un Giorno Su Misura) per averci fatto conoscere una coppia così affiatata che ci ha dato la possibilità di fotografarli nella loro città, Parigi.

Un’esperienza che non dimenticheremo facilmente.

Comments
Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CLOSE MENU